Eco Art

Locandina Eco Art 2006 21 LUGLIO 2006


Su invito dell'Associazione Yo Production, per la prima volta Sguardi si trova a presentare il frutto del proprio lavoro in un evento organizzato da altri. Eco Art è una manifestazione artistica realizzata per alcuni anni in località Le Plaze, a Dermulo (TN), sulle rive del Lago di Santa Giustina. L'obbiettivo dell'evento è duplice, dare spazio a varie realtà artistiche permettendo loro di esporre le proprie opere nel bosco (secondo una logica che sarà poi recuperata in molte zone del Trentino), e sensibilizzare il pubblico su tematiche ambientali ed ecologiste. L'intera manifestazione, infatti, è organizzata secondo la logica dell'"Obiettivo Zero Rifiuti", a cominciare dal piatto portato da casa.

Nel corso della serata di venerdì 21 luglio, Sguardi presenta al pubblico alcuni cortometraggi presentati alla prima edizione della Serata di Cinema Indipendente e alcuni videoclip realizzati da Michele Bellio nel 2005 per il gruppo rock Stone Martens.

 

 

 

 

 

 

 

Le Pecore Nere

25 AGOSTO 2006


Nell'agosto del 2006 il gruppo accetta per la prima volta la proposta di proiettare i propri lavori fuori dalla Val di Non. Raccoglie quindi l'invito di 5 giovani artisti: Daniel, David Aaron, Emma, Felix Lalù e Carlies, all'epoca riuniti sotto il nome collettivo di "Pecore Nere."

Nell'ambito della mostra da loro curata presso l'ex caseificio di Monclassico (TN), in Val di Sole, i giovani artisti organizzano per il 25 Agosto una serata durante la quale sono proiettati i cortometraggi presentati alla prima edizione della Serata di Cinema Indipendente e alcuni videoclip realizzati da Michele Bellio nel 2005 per il gruppo rock Stone Martens.

Festival Cinemazero Trento

DAL 3 AL 6 OTTOBRE 2007 Manifesto CinemaZero 2007

Fortemente voluto ed ideato da Guido Laino e dall'Associazione Il Funambolo di Trento, il Festival cinemaZERO, ancora oggi attivo con successo, vede la luce per la sua prima edizione nel 2007.

L'organizzazione chiede gentilmente a Sguardi di essere in qualche modo partner di questa nuova iniziativa ed invita Daniel Leonardi e Barbara Pasquin a partecipare alle selezioni dei vari cortometraggi ricevuti tramite un bando di concorso.

La collaborazione si spinge oltre.

Giovedì 4 ottobre, presso il cinema teatro S. Marco di Trento, viene proiettato fuori concorso il cortometraggio del 2005 "Feelings", di Michele Bellio. Per la prima volta, un'opera del regista noneso è proiettata nel capoluogo trentino.

Venerdì 5 ottobre Michele Bellio è invitato come ospite insieme ad altri due registi, Fabrizio De Bartolomei e Diego Bressan, ad un aperitivo con gli autori presso la Cantina Moser. Qui, moderati da Guido Laino, i tre filmmaker discutono sulle loro diverse idee di cinema e di audiovisivi in generale.

Negli stessi giorni, Il Funambolo pubblica il terzo numero della propria rivista, dedicandolo a Werner Herzog, regista sul quale Michele Bellio ha redatto la propria tesi di laurea triennale. Il presidente di Sguardi collabora scrivendo il pezzo "Documentare le metafore".

Sottocategorie

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.