Faes Michele

Michele Faes

Nato come ammaestratore di unicorni decide di cambiare strada affrontando gli studi in campo logopedico alla statale di Milano, laurea prevista a novembre 2014.

Musicista (con un minimo di talento), cantante (almeno un po', si spera), pittore (completamente privo di talento), produttore di freddure (dal raggelante talento).

Entra nel gruppo Sguardi per la forte amicizia con i membri e le membra (bisogna essere politically correct e citare ambo i sessi).

La passione per il cinema nasce dal normale e banale bisogno umano di riscoprirsi in varie vesti senza vestirle, di vedere un mondo che non c'è e di diventare di nuovo un po' bambino, contento di scoprire l'ignoto, di sperimentare la fantasia altrui, sperando che stimoli la propria.

 

 

 

Esperienze e studi:

  • Scuola materna
  • Scuole elementari
  • Scuole medie
  • Pratica pallavolistica
  • Studio di strumenti vari quali sassofono, chitarra, arpa celtica, ghironda e piffero
  • Liceo scientifico a minisperimentazione linguistica
  • Arbitraggio
  • Studio del bel canto e anche di quello brutto
  • Creazione di numerose band: soul kitchen, monkey bizness, bed and breakfast, brothers in a box.
  • Studi di logopedia
  • Perdita di tempo

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.